Desideri visualizzare il tuo carrello
oppure
Continuare con lo shopping?
Continua lo Shopping Procedi con l'acquisto

Krono Protein 95

Scopri la scienza dietro gli integratori Ultimate Italia

Nota Bene

Tutti gli ingredienti qui contenuti non sono medicinali ma aiuti "nutrizionali" (esempio generico: tutti sanno dei benefici dell’aglio come "aiuto nutrizionale" nei casi di pressione alta, ma nessuno si sognerebbe di pensare che sia un farmaco).

Diritto di informazione:

Riteniamo sia un diritto del consumatore essere informato su cosa dice la letteratura scientifica in merito agli ingredienti impiegati. Per tale ragione citiamo "ricerche e studi" che ne spiegano la validità ma sempre da un punto di vista di aiuto "nutrizionale". La pubblicazione di questi studi e ricerche non vuole attribuire al prodotto valenze mediche o differenti da quanto è riportato in etichetta.

Cosa dice la letteratura scientifica:

PROTEINE DEL SIERO DEL LATTE MICROFILTRATE, ISOLATE E IDROLIZZATE

Le proteine del siero del latte sono tra le proteine più pure, in quanto raggiungono percentuali proteiche elevatissime. La microfiltrazione e l'ultrafiltrazione sono processi che consistono nel fare passare il siero del latte attraverso una serie di filtri. Man mano che il siero passa attraverso i filtri, deposita su di essi molecole sempre più nobili e più piccole, raggiungendo quasi il 90% di purezza per le proteine isolate. Le proteine del siero del latte idrolizzate sono inoltre pretrattate enzimaticamente in modo da ridurne la dimensione e renderle maggiormente assorbibili. La caratteristica delle proteine del siero del latte è di essere assimilate rapidamente. La velocità di digestione delle proteine e l’assorbimento degli aminoacidi da parte dell’intestino sono considerate caratteristiche fondamentali per l' anabolismo. In una ricerca è emerso che coloro che assumevano 25 grammi di proteine del siero del latte presentavano un recupero migliore rispetto a chi assumeva un'altra fonte proteica o un placebo.
Buckley JD, et al. Supplementation with a whey protein hydrolysate enhances recovery of muscle force-generating capacity following eccentric exercise. J Sci Med Sport. (2010)
Una ricerca ha voluto verificare se 14 settimane di integrazione proteica possano avere effetti sulla massa muscolare rispetto ad un integratore di carboidrati. Coloro che assumevano 25 gr di proteine (di cui ben 17 gr provenienti dal siero del latte) prima e dopo l'allenamento e la mattina nei giorni di non allenamento, presentavano un aumento delle fibre muscolari del 18% e del 26% rispettivamente per le fibre di tipo I e di tipo II, mentre nessun cambiamento è avvenuto nel gruppo che assumeva i soli carboidrati.
Andersen LL, et al. The effect of resistance training combined with timed ingestion of protein on muscle fiber size and muscle strength. Metabolism. (2005)
In una ricerca è emerso che chi assumeva 0.41 g proteine/ kg assieme a 1.06 g di carboidrati/kg sperimentava dopo 2 ore dall'allenamento una produzione ormonale favorevole alla crescita muscolare.
J Appl Physiol (1985). 1994 Feb;76(2):839-45. Dietary supplements affect the anabolic hormones after weight-training exercise.
Da uno studio si evince che chi assumeva 18 gr di proteine del siero del latte prima di un allenamento manteneva il metabolismo molto più elevato nelle 24 ore successive rispetto a chi assumeva solo carboidrati.
Hackney KJ, Bruenger AJ, Lemmer JT. Timing protein intake increases energy expenditure 24 h after resistance training. Med Sci Sports Exerc. (2010)

KRONO PROTEIN 95 contiene 3 tipi di proteine del siero del latte: Microfiltrate, Isolate e Idrolizzate.

PROTEINE ISOLATE DELLA SOIA

Le proteine isolate della soia sono un'ottima fonte proteica, con il più alto punteggio di PDCAAS, un metodo per valutare la qualità delle proteine che tiene conto sia del contenuto di aminoacidi che della sua digeribilità. Il punteggio PDCAAS massimo è 1,0, quindi tutte le proteine con punteggio 1,0 sono considerate complete per l’essere umano. In particolare, le proteine isolate della soia posseggono un elevato contenuto in glutammina, arginina ed amminoacidi ramificati. Da uno studio emerge che i soggetti che consumavano le proteine isolate della soia (1gr/Kg/giorno) presentavano aumenti della massa muscolare e dell'ormone tiroideo T4.
J Sports Med Phys Fitness. 2001 Mar;41(1):89-94. Hormonal and metabolic response in elite female gymnasts undergoing strenuous training and supplementation with SUPRO Brand Isolated Soy Protein.
In una ricerca è accaduto che il gruppo che assumeva 50 gr di proteine della soia presentava aumentati valori dell'ormone tiroideo T4.
Nutrition Research Volume 13, Issue 8, August 1993, Pages 873–884 Endocrinological response to soy protein and fiber in mildly hypercholesterolemic men

KRONO PROTEIN 95 contiene Proteine Isolate della soia.

CASEINE DEL LATTE ISTANTANEE

Le caseine sono proteine ricche di glutammina (20,5 % superiore ad ogni altra forma proteica) e tirosina. In uno studio è accaduto che coloro che assumevano 43 gr di caseine presentavano un aumento dei livelli dell'aminoacido leucina molto graduale nel tempo rispetto ad altre fonti proteiche, indicando che le caseine vengono assorbite lentamente favorendo la protezione dal logorio muscolare.
Slow and fast dietary proteins differently modulate postprandial protein?accretion - Yves Boirie , Martial Dangin, Pierre Gachon , Marie-Paule Vasson, Jean-Louis Maubois , and Bernard Beaufrère

KRONO PROTEIN 95 contiene Caseine del latte.

ALBUME GRANULARE ISTANTANEO

Le uova sono fonti proteiche tradizionalmente utilizzate come modello di confronto per misurare la qualità delle proteine a causa del loro ottimo profilo di aminoacidi essenziali e della loro alta digeribilità. Le uova, inoltre, sono un'ottima fonte di leucina, un aminoacido (componente delle proteine) che sembra essere essenziale per la sintesi proteica (il tasso con cui vengono costruite le proteine muscolari) e per il recupero. Le proteine dell'albume d'uovo rappresentano inoltre la scelta ideale per tutti quegli sportivi che non tollerano i derivati del latte. In uno studio è emerso che coloro che assumevano 20g di proteina dell'uovo aumentavano in modo evidente la sintesi proteica muscolare. Coloro che assumevano 40gr e praticavano un allenamento muscolare, presentavano una sintesi proteica muscolare aumentata del 95% confronto al gruppo di controllo, e del 60% rispetto al gruppo che assumeva 20 gr.
Moore DR, et al. Ingested protein dose response of muscle and albumin protein synthesis after resistance exercise in young men. Am J Clin Nutr. (2009)

KRONO PROTEIN 95 contiene Albume Granulare Istantaneo.

TAURINA

La taurina è un aminoacido divenuto famoso per la larga diffusione all'interno degli Energy drink ed è nota per le presunte proprietà insulino-simili e per tale motivo viene spesso usata con lo scopo di migliorare l'efficienza del metabolismo del glucosio (presumibilmente tramite l’azione dell’insulina e una migliore tolleranza al glucosio). La taurina sembra inoltre essere correlata ad un miglioramento dei tempi di esaurimento muscolare.

KRONO PROTEIN 95 contiene Taurina.

GLICINA

La glicina è un aminoacido precursore della creatina, quindi importante per favorirne la produzione endogena (del corpo).

KRONO PROTEIN 95 contiene Glicina.

LEUCINA

E' l'aminoacido ritenuto più efficace tra i 3 ramificati. I testi ci informano come un aumento dei livelli di leucina sia correlato ad un aumento della sintesi proteica e dell'anabolismo muscolare.

KRONO PROTEIN 95 contiene Leucina.

ZINCO

Lo zinco contribuisce al normale metabolismo dei macronutrienti, alla normale sintesi proteica, al mantenimento di normali livelli di testosterone nel sangue, alla normale funzione cognitiva e al normale metabolismo acido-base.

KRONO PROTEIN 95 contiene Zinco.

MAGNESIO

Il magnesio contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento, all'equilibrio elettrolitico, alla normale sintesi proteica e funzione muscolare.

KRONO PROTEIN 95 contiene Magnesio.

VITAMINA B2

Le vitamine del gruppo B partecipano come coenzimi a numerose reazioni coinvolte nel metabolismo degli aminoacidi. La riboflavina contribuisce al normale metabolismo energetico, al normale funzionamento del sistema nervoso, al mantenimento di globuli rossi normali, al normale metabolismo del ferro e contribuisce alla riduzione della stanchezza.

KRONO PROTEIN 95 contiene il 150% RDA di Vitamina B2.

VITAMINA B6

La vitamina B6 contribuisce al normale metabolismo delle proteine e del glicogeno. Inoltre, contribuisce alla riduzione della stanchezza e al metabolismo energetico e alla regolazione dell'attività ormonale.

KRONO PROTEIN 95 contiene il 150% RDA di Vitamina B6.

COSA PUO’ FARE PER TE KRONO PROTEIN 95:

Quanto scritto finora, ti avrà fatto comprendere quanta cura abbiamo posto nel formulare questo integratore e per farti comprendere quanto sia "speciale" e differente dalla massa di prodotti simili.