L’Arginina è un amminoacido basico essenziale nei bambini e negli adulti in determinate condizioni come, ad esempio, in seguito a traumi o in periodi di stress. In condizioni standard è un amminoacido non essenziale, poiché sintetizzato nel ciclo dell’urea.


I suoi utilizzi spaziano dal benessere alle performance sportive.
Trattandosi di una molecola antiossidante e immunostimolante, partecipa alla riduzione dei radicali liberi (molecole che causano degradazione cellulare) e potenzia la capacità dell’organismo di difendersi da infezioni, stimolando, quindi, le difese immunitarie.
Donando un gruppo atomico alla glicina (altro amminoacido) è indispensabile nella sintesi engogena di creatina.

L'Arginina è uno degli amminoacidi chiamati “glucogenici” in quanto prende parte alla gluconeogenesi, un processo epatico tramite il quale viene sintetizzato glucosio a partire da molecole differenti (acido lattico e amminoacidi).

Peculiarità importante è il beneficio che porta al sistema cardiovascolare. Studi scientifici dimostrano come un’adeguata supplementazione di questo amminoacido migliori situazioni di ipercolesterolemia e ipertensione.

Altra caratteristica da sottolineare riguardo l’arginina è di essere la molecola chiave (il precursore) nel processo di sintesi dell’ossido nitrico, sostanza che modula la trasmissione neuromuscolare.

La sua combinazione con la Maca Peruviana amplifica i benefici di entrambe le sostanze prese singolarmente.

La dose giornaliera di arginina consigliata è tra 3,5 e 5g, gli alimenti che ne contengono maggiori quantità sono: frutta secca, carne rossa, pesce, legumi e tuorlo. Se tra questi alimenti solo alcuni fan parte della propria alimentazione o se consumati raramente, può essere utile pensare di integrare Arginina con prodotti di buona qualità per garantirsi tutti quei benefici indispensabili per il benessere cardiaco, metabolico e strutturale.