Non puoi allenarti in settimana? E chi se ne frega! Solo col sabato e la domenica puoi avere un fisico da super figo. Te lo spieghiamo noi.

Non puoi allenarti in settimana? E chi se ne frega! Solo col sabato e la domenica puoi avere un fisico da super figo. Te lo spieghiamo noi..


di Enrico Levantino
inventore dell’operazione "Trasforma il tuo corpo in 12 settimane", esperto di integrazione alimentare, l'eretico del fitness.

Alcune persone hanno le condizioni ideali per potersi allenare. Lavoro vicino a casa, termine del proprio orario di lavoro intorno alle 17 (oppure hanno una pausa lunga), pochi pensieri, e serenità nella propria vita. Perfetto: se è così godetevela. Finchè dura. Ma se siete presi dal lavoro, dalla stanchezza e dai problemi, probabilmente sarete anche voi tra quelle persone che dicono: “non ho tempo di allenarmi, mi piacerebbe ma non posso”. Così magari assistete ogni giorno al vostro corpo che progressivamente va fuori forma.

RIBELLATEVI LA SOLUZIONE ESISTE:

Io sono stato un grande amico di Mike Mentzer. Ho potuto contare sulla sua amicizia (resa solida da un buon rapporto di lavoro) e sui suoi consigli per anni. Quando venne, nel 97 a trovarmi a casa mia mi mise su un sistema di allenamento terribile: mi faceva eseguire un solo allenamento a settimana. Durissimo. E ottenni notevoli progressi.
Oggi quasi tutti concordano che per ottenere ottimi risultati bisogna allenare un gruppo muscolare una volta a settimana.
Ma chi l’ha detto che bisogna dividere il corpo in parti?
Chi l’ha detto che i giorni di allenamento devono essere distanziati?
Con questa tabella alleni metà corpo al sabato e metà corpo alla domenica, e poi hai 5 giorni interi per recuperare e crescere. E credimi, ai tuoi muscoli poco frega se sei preso a battere tasti su una scrivania o se sei stracarico di pratiche da sbrigare. Finchè il tuo corpo è seduto e i muscoli ben nutriti, il corpo recupera e i muscoli crescono.
Semmai sarà la tua mente a essere stanca.
In questo caso il lavoro del week end è un vero toccasana. Non c’è niente di meglio di un sano lavoro fisico e della serotonina rilasciata dall’allenamento per distendere la mente.

Due parole sull'alimentazione

Sarai anche presissimo durante la settimana ma cerca perlomeno di mangiare bene. E che cavolo! Dopo tutto mangiare bene o mangiare male richiede lo stesso tempo. Affondare le ganasce in un bel cheeseburger e patatine fritte ti darà soddisfazione ma non certo il fisico. Vedi di organizzarti per magiare al meglio. E se ongi tanto ti scappa uno sgarro: chi se ne frega- Non fartene una colpa. L'importante è che nel complesso tu mangi molte più volte bene che non male. Non saranno certo i 2-3 pasti a settimana fatti in pizzeria/ristorante/fast food a frenare i tuoi progressi. Ma se mangi spesso da schifo allora non lamentarti. Anche in mezzo al più grande lavoro e ai più grandi impegni nessuno ti vieta di mangiare un buon secondo piatto, insalata e frutta. O Bresaola o tonno e un frutto se mangi fuori casa.

Cerca di curare anche l'alimentazione e, se vuoi ottenere il massimo, informati leggendo e chiedendo al tuo medico se per caso hai bisogno di integrarla con un supplemento.

SABATO

Tabella coi pesi dove alleni il tronco, così la domenica ti concentrerai sugli arti e avrai fatto con tutti i muscoli del corpo (in fondo devi fare tutto in un weekend, no?).

Circa 45 minuti in palestra + il tuo sport preferito (se fosse un'attività aerobica meglio ancora).

Consiglio alimentare: mentre se in strada verso la palestra, mangia una barretta. Ma acquistala con giudizio, non prendere quelle che sono solo zucchero e aria! Ti ci vuole qualcosa per non arrivare in palestra e avere già finito tipo di cominciare. [SPEED BAR]

Tabella d'allenamento coi pesi:
Riscaldamento camminando veloce su tapis roulant oppure saltando la corda 5 minuti

ADDOMINALI

Sollevamento gambe tese 2 x 30 ripetizioni recupero 1 minuto
Sollevamento del busto su panca declinata 2 x 30 ripetizioni recupero 1 minuto
(evita i cruch e cramping. Fai esercizi *veri*)

DORSALI

Lat Pulldown avanti 3 x 12.10.8.6 recupero: 1'
Rematore al Pulley orizzontale 2 x 8 recupero: 1'

SPALLE

Alzate laterali 2 x 10 recupero: 1'
Distensioni con manubri 2 x 12 recupero: 1'

PETTORALI

Distensioni su panca inclinata o su piana 2 x 12 recupero: 1'
Pectoral Machine oppure aperture su panca Orizz. 2 x 10 recupero: 1'

Stretching per tutti i muscoli del corpo 10 minuti

Nota Bene:
Scaldati bene. Perché? Sei stato fermo tutta la settimana e i tuoi muscoli sono completamente impreparati. Potresti farti male. Però, dopo un buon riscaldamento dacci dentro senza timore, spremi ogni muscolo a fondo. Tira fino al massimo che puoi. Più ti alleni duro e più migliori. Ricorda che non è la quantità di serie che fai che conta ma quanto duramente le fai.

Consiglio alimentare dopo l'allenamento e prima dell'aperitivo: consuma un frullato proteico. E dai che è facile da farsi e veloce! Non vorrai mica stare senza benzina, dove arriveresti questo sabato notte? Inoltre quello che spilluzzichi all'aperitivo è senz'altro povero di proteine, invece tu hai necessità di mattoni per costruire il tuo fisico super figo. Appunto, scegli un integratore che nutra i tuoi muscoli a lungo, ce ne sono che possono aiutarti in questo per molte ore [KRONO PROTEIN 95]. Mangiaci dietro una banana.
Consiglio alimentare per la giornata: Approfitta per disintossicarti e mangiare bene, dato che ci sarà da chiudere un occhio sugli stravizi che hai fatto ieri notte. Oggi inserisci almeno due spuntini (quando ti alzi nel pomeriggio dopo essere rincasato all'alba e poi, più tardi, verso le 18) a base di buone proteine in polvere, succo di frutta senza zucchero o frutta fresca, qualche mandorla. Non dimenticare anche pranzo e cena! Carne o pesce alla griglia e verdure condite con olio d'oliva extravergine crudo, qualche fetta di pane integrale.

DOMENICA

Tabella d'allenamento coi pesi:
Riscaldamento camminando veloce su tapis roulant oppure saltando la corda 5 minuti

GAMBE

Leg Extension 2 x 12 recupero: 1' 30”
Pressa orizzontale 2 x 8 recupero: 1' 30”
Leg Curl 2 x 12 recupero: 1' 30”

POLPACCI

Calf in piedi 3 x 15 recupero: 1'

TRICIPITI

Pushdown 2-3 x 12 recupero: 1'
French Press 2 x 8 recupero: 1'

BICIPITI

Curl con manubri 2-3 x 10 recupero: 1'
Hammer Curl 2 x 8 recupero: 1'

Stretching per tutti i muscoli del corpo 10 minuti

Farai anche l'attività aerobica, ma scegli qualcosa di diverso da sabato. Eviti di stressare troppo una sola parte del tuo corpo (ad esempio, correndo sempre e soltanto danneggi caviglie e ginocchia).

Un'idea per l'attività aerobica:
5 minuti riscaldamento su cyclette (leggi pure il giornale o attacca bottone con quella bella ragazza)
10 minuti camminata veloce su tapis roulant con pendenza regolata a 7 e velocità 5. Non ti tenere alla macchina, lascia che le braccia oscillino accompagnando il passo (qui iniziano a fare sul serio)
5-10 minuti simulatore di scalini (hai la lingua penzoloni? Non devi. Ti spingi al livello giusto per ottenere risultati se mentre fai aerobica riesci ancora a parlare).
5 minuti defaticamento su cyclette (sorseggia pure quella bottiglietta d'acqua naturale non fredda).

E il lunedì mattina…
In ufficio sarai sempre figo e come nuovo rispetto ai tuoi colleghi sedentari. Vuoi provare a raggiungere il massimo? Potresti ricavare beneficio da un integratore a base di estratti vegetali che sembrano venire in aiuto contro stress e fatica (sì, quella dell'ufficio o del lavoro, durante l'intera settimana). [MACA FUERTE]

Che risultati puoi aspettarti?

Straordinariamente chi si allena nel week-end ottiene risultati eccezionali, spesso molto più di chi si allena in settimana.
La cosa però non ci sorprende. Dovete infatti sapere che i muscoli crescono nel riposo. L’allenamento è un mezzo meccanico che danneggia il muscolo, fornendo lo stimolo per migliorarsi. Ma poi è durante il riposo che il muscolo recupera e migliora.
Con questo schema voi avete ben 5 giorni di assoluto riposo per progredire e migliorare.

L’importante è avere una buona alimentazione e far uso di buoni integratori senza i quali, in base alle nostre esperienze, non farete molta strada. Viceversa il loro uso vi aiuterà tantissimo.

Avvertenze: questo articolo viene pubblicato come articolo giornalistico, opinione. Le immagini a corredo di questo articolo sono solo espressioni grafiche e non intendono aggiungere valenze agli integratori. Prima di iniziare qualsiasi allenamento o dieta è bene avere il parere del medico o di un tecnico specializzato. Nell’usare gli integratori leggere con attenzione le avvertenze e non superare le dosi consigliate. Gli integratori non sostituiscono l’esigenza di una dieta sana ed equilibrata. Nei regimi dimagranti si consigli di rimuovere stili di vita sedentari.

Gli integratori non sono tutti uguali. Ultimate Italia è diversa !


Esistono in commercio diverse marche di integratori. Non tutti i prodotti sono uguali, non importa quanto siano ben pubblicizzati o quale "guru" li consigli o da dove vengano. Informati. Verifica gli ingredienti.

I Nostri Integratori Sono Diversi Anche Nelle Certificazioni

Moody's, l'ente che certifica stati e banche, certifica, tramite sue diramazioni, anche la nostra azienda. Siamo certificati ISO9001: controllo della qualità; ISO22000: sicurezza alimentare; ISO14000: zero impatto ambientale. Siamo l'unica azienda con 3 certificazioni ISO, per "tua" sicurezza e vantaggio.