Desideri visualizzare il tuo carrello
oppure
Continuare con lo shopping?
Continua lo Shopping Procedi con l'acquisto

Fast Bcaa

Scopri la scienza dietro gli integratori Ultimate Italia

Nota Bene

Tutti gli ingredienti qui contenuti non sono medicinali ma aiuti "nutrizionali" (esempio generico: tutti sanno dei benefici dell’aglio come "aiuto nutrizionale" nei casi di pressione alta, ma nessuno si sognerebbe di pensare che sia un farmaco).

Diritto di informazione:

Riteniamo sia un diritto del consumatore essere informato su cosa dice la letteratura scientifica in merito agli ingredienti impiegati. Per tale ragione citiamo "ricerche e studi" che ne spiegano la validità ma sempre da un punto di vista di aiuto "nutrizionale". La pubblicazione di questi studi e ricerche non vuole attribuire al prodotto valenze mediche o differenti da quanto è riportato in etichetta.

Cosa dice la letteratura scientifica:

BCAA (Isoleucina-Leucina-Valina)

I BCAA sono aminoacidi (costituenti delle proteine) essenziali, in quanto il corpo non è in grado di produrli da solo e devono essere introdotti con la dieta. I BCAA rappresentano circa il 30% della massa muscolare, quindi è utile inserirli nel contesto di uno sforzo fisico per ottimizzare la prestazione energetica. Durante un’attività fisica, i BCAA sono i primi aminoacidi ad essere utilizzati in quanto, a differenza degli altri, non passano per il fegato, ma sono sintetizzati direttamente nei muscoli. Uno studio ci informa come i corridori che assumevano una dose di 2,6 grammi di BCAA presentavano più bassi valori associati ai danni muscolari nel sangue.
Koba T, Hamada K, Sakurai M et al. Branched-chain amino acids supplementation attenuates the accumulation of blood lactate dehydrogenase during distance running. Sports Med Phys Fitness 2007;47(3):316-22.
In una ricerca è emerso che le donne che integravano 5 grammi di BCAA prima di un allenamento presentavano minori dolori muscolari e un più basso affaticamento rispetto al gruppo placebo.
Shimomura Y, Yamamoto Y, Bajotto G, Sato J, Murakami T, Shimomura N, Kobayashi H, Mawatari K. Nutraceutical effects of branched-chain amino acids on skeletal muscle. J Nutr 2006;136(2):529S-532S.
In una ricerca, coloro che assumevano 100 mg/Kg di BCAA prima di 7 serie di squat da 20 ripetizioni avevano meno dolori muscolari nei giorni successivi rispetto al gruppo che assumeva solo le maltodestrine.
Int J Sport Nutr Exerc Metab. 2010 Jun;20(3):236-44. Branchedchain amino acid supplementation before squat exercise and delayed-onset muscle soreness.
In uno studio è emerso che i soggetti che assumevano BCAA (77 mg/kg) prima di un esercizio fisico presentavano una diminuzione del catabolismo (=distruzione) muscolare.
MacLean, D. A., Graham, T. E. & (Saltin, B.1994Branched-chain amino acids augment ammonia metabolism while attenuating protein breakdown during exercise.) Am. J. Physiol. 267: E1010–E1022.
In uno studio è accaduto che coloro che prendevano 12 grammi di BCAA presentavano minori concentrazioni dei markers associati al danneggiamento muscolare. Questi dati suggeriscono che i BCAA possano avere un effetto protettivo sulla muscolatura.
J Sports Med Phys Fitness. 2000 Sep;40(3):240-6. Effects of branched-chain amino acid supplementation on serum creatine kinase and lactate dehydrogenase after prolonged exercise.
In una ricerca è emerso che il gruppo che assumeva 12 grammi di BCAA prima di un esercizio migliorava la resistenza.
Eur J Appl Physiol. 2004 Dec;93(3):306-14. The effect of acute branched-chain amino acid supplementation on prolonged exercise capacity in a warm environment.
In una ricerca è accaduto che i ciclisti che assumevano 90mg/Kg di BCAA durante una seduta di esercizi al 70-85% del VO2 max percepivano meno fatica sia fisica che mentale rispetto a chi non integrava.
Acta Physiol Scand. 1997 Jan;159(1):41-9. Influence of ingesting a solution of branched-chain amino acids on perceived exertion during exercise.
In uno studio in cui si somministravano BCAA (300 mg/kg al giorno) ad alcuni volontari si è notato che i soggetti che integravano incrementavano l`ossidazione dei grassi e miglioravano le prestazioni fisiche del 17,2%
J Sports Med Phys Fitness. 2011 Mar;51(1):82-8. Branched-chain amino acids supplementation enhances exercise capacity and lipid oxidation during endurance exercise after muscle glycogen depletion.
In un altro studio in un doppio-cieco con placebo, coloro che assumevano 11,5 g di BCAA perdevano più massa grassa e guadagnavano più massa magra e perdevano meno forza rispetto al gruppo placebo (2,4% vs 7,8%). Inoltre, il gruppo placebo ha registrato una diminuzione del 6,8% nella zona trasversale del muscolo del braccio, mentre il gruppo di BCAA non ha subito alcun cambiamento.
Schena F, Guerrini F, Tregnaghi P, Kayser B.Branched-chain amino acid supplementation during trekking at high altitude. The effects on loss of body mass, body composition, and muscle power. Eur J Appl Physiol Occup Physiol 1992;65(5):394-8.
In particolare, sembra che sia la leucina a ricoprire un ruolo fondamentale: la leucina sembra essere infatti l`aminoacido più utilizzato quando si pratica un esercizio fisico. Per questo motivo, il contenuto di leucina in ADVANCED BCAA è il doppio rispetto ai convenzionali integratori di BCAA (rapporto 4:1:1 tra Leucina, Isoleucina e Valina)

FAST BCAA contiene Leucina- Isoleucina-Valina purissimi nel rapporto 4:1:1)

BETA ALANINA

I testi ci informano che la beta alanina è un aminoacido (componente delle proteine) precursore della carnosina, una delle principali sostanze che fungono da tampone sulla produzione dell`acido lattico.

COSA PUO’ FARE PER TE FAST BCAA:

Quanto scritto finora, ti avrà fatto comprendere quanta cura abbiamo posto nel formulare questo integratore e per farti comprendere quanto sia "speciale" e differente dalla massa di prodotti simili.